Riutilizzo: facciamo il punto

23/mag/2022
La preparazione al riutilizzo è la seconda azione prevista dalla gerarchia dei rifiuti europea, si tratta di un settore complesso da studiare per la difficoltà di analizzare le diverse filiere che lo compongono. L’importanza gerarchica è connessa ai numerosi benefici per l'ambiente che comporta rappresentando un azione fondamentale nel contesto dell'economia circolare. Nelle prossime righe anche attraverso il supporto dei contenuti dell’ultima versione del Rapporto Nazionale sul Riutilizzo è presentato il punto sullo stato di questo settore.

Rigenerazione ambientale nel Green Deal Europeo

20/apr/2022
Le persone, il pianeta e le diverse economie sono risultate vulnerabili ai cambiamenti climatici, è necessario cercare di limitare questi cambiamenti lavorando sui fattori che li causano ma anche cercare di adattare il nostro mondo a convivere con ciò che è già cambiato, limitando il più possibile i danni. Ciò che ci viene chiesto è un cambiamento culturale, sociale, economico dal quale dipende la sopravvivenza nostra e del nostro pianeta. Per raggiungere questo obiettivo sono necessarie conoscenza, monitoraggio, innovazione, condivisione, collaborazione e finanziamenti. Il Green deal Europeo fornisce agli stati membri una base coordinata di iniziative, strumenti e finanziamenti affinché il cambiamento avvenga in modo equo per tutti i cittadini, le aziende e le amministrazioni.

Recupero e riciclo dei rifiuti: i rifiuti organici

28/mar/2022
Nell'economia circolare i rifiuti organici, che sono una componete importante sia rispetto al totale dei rifiuti prodotti sia rispetto agli obiettivi di riciclaggio e recupero, vengono raccolti e trasformati in compost e biogas producendo numerosi benefici ambientali e sociali.

Il punto sull'Economia Circolare in Europa e Italia

08/mar/2022
Secondo l'ultimo Rapporto sull’Economia Circolare in Italia del circular economy network l'indice di performance sull’economia circolare posiziona l'Italia al primo posto, seguita da Francia, Germania, Spagna e Polonia. Un dettagliato confronto tra lo stato di attuazione dell'economia circolare in Italia e nel resto dei paesi europei è contenuto nel capitolo 3 del documento citato. Nel rapporto viene fornita anche una sintesi dell'analisi della circolarità globale contenuta nel l Circularity Gap Report.

Ecomondo: faro per la green economy anche a livello internazionale

13/dic/2021
La strada per la transizione ecologica è tracciata e passa da Rimini, dove si sono chiusi lo scorso 29 ottobre Ecomondo e Key Energy, i due saloni dedicati all'economia circolare e alle energie rinnovabili di Italian Exhibition Group. Innovazione, green economy le parole chiave dell'edizione 2021 che ha visto un'affluenza simile al periodo pre-covid. Confermato il ruolo internazionale della fiera che, oltre alle numerose presenze europee ed extra europee nella manifestazione di Rimini, si conferma partner di Chengdu International Environmental Protection Expo (CDEPE) Cina e di Ecomondo Brasil.