Programma
  • Giovedì 28 Ottobre 2021
  • 09:30 - 18:00
  • Memo
  • Sala Tiglio Pad A6
  • italiano

A cura di: Comitato Tecnico – Scientifico di Ecomondo, ATIA – ISWA, Società Chimica Italiana – Divisione CABC, Rete italiana LCA – GdL Gestione e trattamento dei rifiuti

CALL FOR PAPERS

L’impegno assunto recentemente dall’Unione Europea con l’iniziativa denominata “Green Deal”, sui problemi legati al clima ed all’ambiente, ha come decisivo ambito di azione una riduzione significativa dei rifiuti ed una loro gestione adeguata, tale da azzerarne o minimizzarne l’impatto ambientale.

Nel frattempo, l’emergenza sanitaria legata alla pandemia di COVID-19 ha significativamente alterato sia la quantità di rifiuti generati (con una diminuzione prevista dovuta in particolare al blocco parziale delle attività produttive), sia la loro composizione (con un incremento di plastica usa e getta utilizzata per motivi di prevenzione sanitaria, ad es. maschere e guanti), sia le modalità di gestione (essendo aumentata la probabilità di un rischio infettivo presente anche nei rifiuti urbani).

Considerando gli obiettivi di lungo termine e gli eventi contingenti, il seminario intende presentare iniziative e progetti innovativi di prevenzione e gestione dei rifiuti, strumenti per l’applicazione di buone pratiche, metodi di misurazione degli impatti in una prospettiva di “ciclo di vita”, modelli per la quantificazione dei flussi di materia e la valutazione della circolarità dei sistemi, casi studio di valutazioni di sostenibilità ambientale, economica e sociale.

Presidenti di sessione

Fabrizio Passarini, Comitato Tecnico Scientifico Ecomondo, Università di Bologna
Lucia Rigamonti, Politecnico di Milano
Fabio Iraldo, Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa
Danilo Bonato, Direttore Generale Erion

Programma

9.20-9.30 Introduzione a cura dei Presidenti della sessione (e breve presentazione dei poster)

9.30-10.45 Interventi ad invito

9.30-9.45 Augusto Bianchini (Università di Bologna)
ViVACE: un modello di visualizzazione per governare i processi di transizione nelle imprese e raggiungere gli obiettivi dell'economia circolare

9.45-10.00 Rosa Schina (ANCI Toscana)
Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE): tesori da recuperare! – Progetto LIFE WEEE

10.00-10.15 Silvia Passoni (Regione Lombardia)
Sostenere le regioni europee nel ridurre i rifiuti in plastica – Progetto Interreg PLASTECO

10.15-10.30 Massimiliano Mazzanti (Università di Ferrara)
Strategie innovative per la bioeconomia circolare: Risultati di una survey sulle PMI manifatturiere italiane nel 2019-20

10.30-10.45 Zelijco Pazin, Executive Director, EFFRA (European Factories of the Future Research Association)
Made In Europe: the new partnership between Effra and EU Commission for a green, sustainable and resilient manufacturing in Europe.

10.45-13.00 Relazioni selezionate tra i lavori pervenuti attraverso la Call for papers

10.45-11.00 Emiliano Sparacino, Elisa Bologni, Alessia Rossi, Cristina Agostinelli (Moebeus Società Benefit s.r.l.), Dario Madeo, Chiara Mocenni (Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione e Scienze Matematiche, Università degli Studi di Siena)
An integrated model for supporting aware decisions of companies in a circular and sustainable economy transition

11.00 -11.15 Luca Maestri e Annalisa Moro (Circularity S.r.l. Società Benefit)
Piattaforma di Circularity

11.15 -11.30 Asia Guerreschi, Dr. Mateusz Wielopolski (MBA ÆVOLUTION Circular Materials Innovation Bayreuth, Germany)
Assessing circularity potentials and customer education to drive ecologically and economically effective materials design for circular economy - a case study

11.30-11.45 Domenico Vito, Carol Maione (Politecnico di Milano), Gabriela Fernandez (MOC-LLab, Dept.of Geography SDSU, California), Yahya Shaker(UNEP MGCY Marine Litter and Microplastic WG)
A Toolkit Guide to Tackling and Monitoring Waste in Coastal and Island Tourism Regions

11.45-12.00 Victor Dewulf (Recycleye)
Using computer vision to strengthen resilience of waste sorting infrastructure

12.00-12.15 Gianluca Cencia (ReLife)
Upcycling Together: la strategia ReLife per l'economia circolare

12.15-12.30 Marco Guolo (OSAI A.S. S.p.A.), Michele Pierobon (B.T.T. ITALIA S.r.l.)
La nuova era per il recupero dei materiali preziosi dagli scarti e dai rifiuti: RAEE, soluzioni innovative ed impianti di nuova generazione

12.30-12.45 G.P. Agnusdei, V. Elia, M.G. Gnoni, F. Tornese (Università del Salento)
Integrating last mile and first mile reverse logistics for supporting circular economy

12.45- 13.00 Cieri V., Zarra T., Belgiorno V.,Naddeo V. (Laboratorio di Ingegneria Sanitaria Ambientale (SEED), Dipartimento di Ingegneria Civile, Università degli Studi di Salerno), Rinaldi S. (Rinaldi Group, Giffoni Valle Piana, SA)
Gestione del fine vita dei materassi: aspetti programmatici e tecnologici

13.00-14.00 Intervallo

14.00-17.15 Relazioni selezionate tra i lavori pervenuti attraverso la Call for papers

14.00-14.15 Eleonora Perotto, Christan Buurstee, Andrea Betteo (Politecnico di Milano)
La Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile (RUS) per la promozione dell’economia circolare negli Atenei

14.15-14.30 Tommaso Martini, Thomas Petrelli (IIS Galilei, Jesi)
Biomaker del futuro ecosostenibili

14.30-14.45 Angelo Fazio, Domenico Scamardella (Alia Servizi Ambientali Spa)
Progetto WACCA: Waste Carbon Credit Account

14.45-15.00 Andrea Valentini (Studio Associato Wastelab), Luca Belfiore (Altraleonia srl), Mauro Sanzani (CO.SE.A. Consorzi Servizi Ambientali)
La tariffa puntuale in base alla CO2 prodotta nel Comune di Terre Roveresche (PU)

15.00-15.15 Antonella Lomoro (Amiu Puglia spa), Luigi Ranieri (Università del Salento), Giorgio Mossa, Roberta Pellegrino (Polytechnic University of Bari)
The Case of Put-or-Pay Contract for Stranded Posidonia Disposal in the Municipality of Bari

15.15-15.30 Valentina Di Lauro (CONSEA)
Gestione delle eccedenze alimentari ed incentivi sulla TARI: la piattaforma ShareFood

15.30-15.45 Franco Fassio, Nadia Tecco (Università degli Studi di Scienze Gastronomiche)
La misurazione come catena di regolazione dello spreco alimentare nella ristorazione: il caso studio dell'applicativo web "Food Waste Flow Balance" del progetto LIFE FOSTER

15.45-16.00 Alfredo Ernesto Di Noia, Giuseppe Martino Nicoletti, Giulio Mario Cappelletti (Dipartimento di Economia, Management e Territorio - Università di Foggia)
Preliminary Assessment of Surpluses Food: The case of Coop Alleanza 3.0

16.00-16.15 Roberto Paladini, Ilaria Calò, Loreta Ragone (InnovAction Soc Coop)
Compost Community

16.15-16.30 M. Menegaldo, L. Pizzol, A. Zabeo (GreenDecision s.r.l., Marghera, VE), P.Scanferla, A.Marcomini (Fondazione Università Ca' Foscari, Venezia), S.A.Frisario, L.Zaninetta, G.Bonfedi (Eni Rewind S.p.A., San Donato M.se, Italy)
LCA of waste management scenario for the remediation of contaminated sites

16.30-16.45 D. Giraldi, G. Bernardini, G. Marcandalli, M. Fuschi (Ambiente s.p.a.), G. Rimondi, A. Lanuzza (Gruppo CAP)
Gruppo CAP implementa e certifica il sistema di gestione per i progetti di economia circolare

16.45-17.00 Rovena Preka, Silvia Sbaffoni, Emanuela De Marco, Tiziana Beltrani, Erika Mancuso (ENEA)
ETV as a tool to help environmental technologies enter the market. The LIFEproETV project

17.00-17.15 Bruno Notarnicola, Giuseppe Tassielli, Pietro Alexander Renzulli (Dipartimento Jonico in "Sistemi Giuridici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture", Università degli studi di Bari Aldo Moro, Taranto), Nicola Mancini (Italcave SpA, Taranto)
L'applicazione della Raccomandazione 2013/179/EU a un'azienda tarantina

17.15-17.30 Discussione e chiusura dei lavori

Sessione Poster

WMV2-P1 Studio dei fenomeni legati all’accettabilità sociale degli impianti di biogas / Eliana Mancini, Andrea Raggi (Dipartimento di Economia, Università degli Studi G. d'Annunzio - Pescara)

WMV2-P2 Wolffia-Circular Economy Network / Ilaria Improta, Barbara Palmieri, Francesco Napolitano (Wolffia srl)

WMV2-P3 DESIA Palantir-Piattaforma per la valutazione delle perfomance e del comportamento degli utenti per l’applicazione della tariffazione puntuale / Moreno Carosella (Iquadro srl), Gianni Mascia (De Vizia Transfer SpA)

WMV2-P4 Pallet Second Life / Maria Vittoria Tozzi, Andrea Melideo, Nicola Menna, Giovanni Scopinaro (Honda Italia Industriale S.p.A.)

WMV2-P5 Indice di sostenibilità della gestione dei rifiuti urbani, nei Comuni Italiani, in base alla stima della produzione di CO2 / Andrea Valentini (Studio Associato Wastelab, Pesaro), Luca Belfiore (Altraleonia srl), Benedetta De Santis, Noemi De Santis (Giunko srl)

WMV2-P6 The environmental preferability of semi aerobic landfill for a sustainable waste management: evidences from life cycle assessment studies / Anna Mazzi, Michela Sciarrone, Roberto Raga (Università degli Studi di Padova)

WMV2-P7 Recycling Certificates: the missing incentive to close the loop of the circular economy / Mirco Volanti, Michele Peroni (La Cart srl, Rimini), Giorgia Agostini, Fabrizio Passarini (Università di Bologna)

WMV2-P8 Good Plastic: strumenti per l’innovazione sostenibile e la comunicazione dei prodotti in materiali polimerici / Laura Badalucco, Luca Casarotto, Pietro Costa, Erika Coccato, Gioia Ghezzo, Francesca Pian (Università Iuav di Venezia)

WMV2-P9 Life cycle assessment applied to the co-products of a livestock company / Arfò Sergio, Tabita Chiara, Matarazzo Agata (Department economics and business- University of Catania), La Rosa Angela Daniela (Norwegian University of Science and technology - Department of manufacturing and civil engineering)

WMV2-P10 Ecological Footprint as a management tool applied in agrifood markets in life cycle perspective / Raffaele Pandetta, Annamaria Noemi Vella, Agata Matarazzo (Department of Economics and Business, University of Catania), Gaetano Russo (Associazione Ecomutualistica Panvision), Alberto Emanuele Zappia (MAAS-Mercati Agro-Alimentari Sicilia SCPA, Catania)

WMV2-P11 Analisi di maturità circolare secondo lo standard BS 8001: l’esperienza di Cabot Italiana / D. Giraldi, G. Marcandalli, G. Bernardini (Ambiente s.p.a.), A. Milanesi, R. Ballardini (Cabot Italiana s.p.a.)

WMV2-P12 Il caso di studio del dimensionamento del servizio di raccolta «Porta a Porta» nel Comune di Latina / Alessandra Polettini, Raffaella Pomi (Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale), Silvio Ascoli, Chiara Pagano, Anna Proietti (Azienda per i Beni Comuni di Latina)

WMV2-P13 Un nuovo modello operativo di audit ed implementazione degli SDG per le imprese italiane / Jacques Gandini (Studio Gandini s.r.l., Legnago, Verona)

WMV2-P14 Sistemi innovativi di raccolta differenziata dei rifiuti Comune di Taranto / Giampiero Mancarelli (Amiutaranto S.p.A.)

WMV2-P15 Il controllo del livello di riempimento, a distanza! / Roberto Casazza (Adgenera Srl)

WMV2-P16 Inventario di GHG di una organizzazione polisettoriale tarantina / Bruno Notarnicola, Giuseppe Tassielli, Pietro Alexander Renzulli (Dipartimento Jonico in "Sistemi Giuridici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture", Università degli studi di Bari Aldo Moro, Taranto), Nicola Mancini (Italcave SpA, Taranto)

WMV2-P17 Application of Social LCA to a pilot project monitoring the charging infrastructure for EVs / Patania Concetta, Calì Rossella, Matarazzo Agata (Department of Economics and Business, University of Catania), Massaro Simone (BaxEnergy Italia s.r.l. Acireale - CT)

WMV2-P18 Circular economy and energy communities: exploring connections for urban transformation / Francesca Cappellaro (ENEA-SSPT-SEC, Bologna), Gianluca D’Agosta, Piero De Sabbata (ENEA-TERIN-SEN-CROSS, Bologna), Felipe Barroco, Claudia Carani (AESS), Carlo Alberto Nucci (Università di Bologna)

WMV2-P19 Monitoraggio delle emissioni diffuse di biogas da discarica attraverso sensori di metano montati su UAV / Giuseppe Tassielli, Bruno Notarnicola, Pietro Alexander Renzulli, Rosa Di Capua, Maurizio De Molfetta (Dipartimento Jonico in "Sistemi Giuridici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture", Università degli studi di Bari)

WMV2-P20 Masseria 4.0 / Mariachiara Minoia, Mario Angelelli, Antonio Calisi (Unisalento)

- Progetto DECOR: oltre i cassonetti intelligenti / Domenico Scamardella, Angelo Fazio, Carlo Pinzauti, Alessandro Mecocci, Alessandro Bartolini, Claudia Zoppetti (Alia Servizi Ambientali Spa)

WMV2-P21 Progetto Wutsy-Waste User Tracking System / Domenico Scamardella, Angelo Fazio, Carlo Pinzauti (Alia Servizi Ambientali Spa)

WMV2-P22 La Tracciabilità in un Impianto Rifiuti / Introzzi Matteo, Claudio Lombardi, Pasquale Taronna (Xennial srl)

WMV3-P23 The application of an environmental and ethical disciplinary in agri-food chain. A case study / Erica Pagano, Sergio Arfò, Agata Matarazzo (Department Economics and Business - University of Catania), Patri’ Giuseppe, Patrì Daniela ((Ecofarm S.R.L.o.p, Caltanissetta)