Programma
  • Mercoledì 4 Novembre 2020
  • 09:30 - 18:00
  • Memo
  • Sala Tiglio pad A6
  • italiano

A cura di: Comitato Tecnico – Scientifico di Ecomondo, ATIA – ISWA, Società Chimica Italiana – Divisione CABC, Rete italiana LCA – GdL Gestione e trattamento dei rifiuti

CALL FOR PAPERS

* La pre-registrazione garantisce un posto in sala sino a 10 minuti prima che il convegno abbia inizio *

Le migliori prassi per una corretta gestione dei rifiuti, i cui impatti ambientali vengono valutati mediante una prospettiva sistemica, danno un contributo fondamentale alla realizzazione di un’economia circolare, come stabilito dalle recenti iniziative dell’Unione Europea. Il Green New Deal su cui Parlamento e Commissione Europea hanno deciso di puntare come cammino strategico caratterizzante per i prossimi anni, ha posto infatti al centro una chiusura dei cicli produttivi, con una valorizzazione delle risorse ad oggi destinate al semplice smaltimento. In quest’ottica, il seminario presenterà innovazioni progettuali sostenibili, iniziative volte a prevenire la generazione dei rifiuti, minimizzandone al contempo la pericolosità, efficienti azioni di raccolta, piani territoriali più efficaci, quali strumenti imprescindibili per accelerare una transizione verso l’economia circolare. Verranno inoltre mostrati metodi e casi studio di applicazione di strumenti quali l’analisi dei flussi di materia (MFA), la valutazione del ciclo di vita (LCA) ed altre metodologie di misurazione delle prestazioni ambientali (ad es., PEF, OEF) e economico-sociali (LCC, social LCA), volti a monitorare la sostenibilità a lungo termine delle soluzioni proposte.

Presidenti di sessione
Fabrizio Passarini (CTS Ecomondo, Università di Bologna)
Lucia Rigamonti (Politecnico di Milano)
Carlo Noto La Diega (CTS Ecomondo, ATIA – ISWA)

Programma

9.30-9.45 Introduzione dei Presidenti della sessione (e breve presentazione dei poster)

9.45-10.15 Interventi ad invito

9.45-10.00 La Simbiosi industriale e la Diagnosi delle risorse per la gestione ed ottimizzazione delle risorse nell'ambito della Economia circolare
Laura Cutaia (ENEA)

10.00-10.15 Opportunità e sfide per la ricerca nella transizione verso una bio-economia circolare
Carla Mazziotti (CNR)

10.15-13.00 Relazioni selezionate tra i lavori pervenuti attraverso la Call for papers

10.15-10.30 Intervento di ARERA per la regolazione della qualità nel settore rifiuti
Giorgio Ghiringhelli, Elisa Amodeo (ARS ambiente Srl), Carlo Sguario, Paolo Pagani, Giuseppe Sbarbaro (UTILITEAM Srl)

10.30-10.45 REACH ed economia circolare: la tracciabilità delle sostanze pericolose nei prodotti
Debora Romoli (ISPRA), Serena Santoro (CNR-Istituto sull'Inquinamento Atmosferico c/o MATTM)

10.45-11.00 Assessment tools for evaluation of the scenarios of industrial symbiosis in the province of Brescia
Reza Vahidzadeh, Giorgio Bertanza, , Mentore Vaccari (Università degli Studi di Brescia) Silvia Sbaffoni (ENEA)

11.00-11.15 Small firms challenging the circular transition: a case study of an innovative circular and social model in the fashion industry
Marco Tortora, Giuseppe Tortora (Associazione Fair)

11.15-11.30 Autofinanziamento di sistema: Finanza Circolare, strumento di gestione eco efficiente.
Pierpaolo Albertario (ISPRA)

11.30-11.45 Piattaforma "Token Ecomutualisti - per lo scambio di beni e servizi vantaggiosi per l'ambiente
Gaetano Giuseppe Russo (Regione Siciliana)

11.45-12.00 LCA nella gestione dei rifiuti: un compromesso tra completezza e praticità
Anna Mazzi, Silvia Munari (Università di Padova)

12.00-12.15 VAIA: design d'azione
Giuseppe Addamo, Federico Stefani, Marianna Moser (VAIA srl)

12.15-12.30 La gestione dei rifiuti domestici provenienti da abitazioni in cui sono presenti soggetti positivi al tampone per COVID 19, in isolamento o in quarantena obbligatoria in Regione Liguria
Cecilia Brescianini, Andrea Baroni, Domenico Oteri, Cristina Lignana (Regione Liguria)

12.30-12.45 ReLand: Parco sperimentale per la Resilienza e il Riuso
Guido Callegari, Mario Grosso, Giuseppe Roccasalva (Politecnico di Torino), Marco Antonio Mangione (Off Grid Italia)

12.45-13.00 Application of the Health and Environmental Risk Analysis aimed at preventing the generation of waste
Francesco Caridei, Marco Pagano (Ecosurvey®), Ugo Bacchiega (BBT SE), Matteo Crespi, Sarah Bonvicini (Università di Bologna)

13.00-14.00 Intervallo

14.00-14.15 Il "ciclo del riciclo" in cartiera: come monitorare la qualità degli input
Paolo Peruzzi (Ecol Studio)

14.15-14.30 La gestione dei rifiuti organici Codice EER200108 (Forsu) Codice EER 200302 (Organico dei mercati) Codice EER 200201 (Verde pubblico e privato)
Gabriele Costantini (Regione Abruzzo)

14.30-14.45 Spreco alimentare
Massimiliano Boccarossa, Ivano Vassura, Fabrizio Passarini (Università di Bologna)

14.45-15.00 Acea e il compostaggio di prossimità - Acea Smart Comp
E.Miletto, F.Cammillozzi, G.Cecchini, A.Filippi (Acea Elabori S.p.A)

15.00-15.15 Waste management and prevention in agrifood value-chain phases
Chiara Nobili, Grazia Barberio, Francesca Cappellaro, Massimo Iannetta, Paola Nobili (ENEA)

15.15-15.30 L'uso di plastiche da riciclo come materia prima seconda nella produzione di pavimentazioni stradali: un esempio di economia circolare valutato tramite metodologia LCA
Lucia Capuano, Giacomo Magatti, Paride Mantecca (Università di Milano Bicocca), Massimo Perucca (Project HUB 360)

15.30-15.45 La prevenzione della produzione dei rifiuti: analisi comparativa della sostenibilità degli imballaggi in plastica di alcuni prodotti
Marta Geranzani, Laura D’Aprile (Roma Capitale, Dip. Tutela Ambientale), Maurizio Del Monte, Ilaria Bertoldi, Nicoletta Girardi, Chiara Leti, Loperfido, Martina Madau, Marta Tosetto (Università di Roma “La Sapienza”).

15.45-16.00 MFA on post-consumer plastic packaging in Germany and modelling of policy options for CE
Caterina Picuno, Kerstin Kuchta (Hamburg University of Technology, Germany)

16.00-16.15 P.Ri.S.Ma-MED - "Risorsa mare: conoscere, gestire, innovare e proteggere"
Mirvana Feletti (Regione Liguria), Claudia Cattaneo (TICASS), Valter Nunziatini (Regione Toscana), Elisabetta Torinti (CIRSPE), Benedetto Sechi (FLAG Nord Sardegna), Francine Murgia (Unione Comuni Alta Gallura), Veronique Sciaretti (CCI2A Ajaccio), Augusto Comes (GESTIMAR)

16.15-16.30 Re.MARE: A network for the SEA
Antonino Miccio, Caterina Iacono (Marine Protected Area Regno di Nettuno

16.30-16.45 Estimate of the potential automotive battery market in 2030: the case of Brazil
Francine Duarte Castro, Mentore Vaccari (University of Brescia), Laura Cutaia (ENEA)

16.45-17.00 To waste, or to resource?! A comparative Lifecycle Assessment of reusing bottom ash from waste incineration for road
Fynn Hauschke (Lund University, Sweden)  

17.00-17.15 Comparison of environmental performances of remediation alternatives using a simplified LCA
S.A. Frisario, L.M. Zaninetta, G. Bonfedi (Eni Rewind S.p.A.), L. Pizzol, A. Marcomini, P. Scanferla, A. Tinello, S. Breda (Fondazione Università Ca' Foscari), A. Zabeo (GreenDecision s.r.l.).

17.15-17.30 Discussione e chiusura dei lavori

Sessione Poster

WMV3-P1 - Progetto DUCK / Lorella D’Amario (TAUMAT srl)

WMV3-P2 Economia Circolare - nulla si butta tutto si ricicla. Progetto Mattei 2019-2020 / Daniele Palmarini, Simone Misiani

WMV3-P3 Green Deal 2030, un progetto per garantire sostenibilità e promuovere un ‘ambientalismo maturo’ / Carlo d’Orta (Fondazione UniVerde)

WMV3-P4 Indice di sostenibilità della gestione dei rifiuti urbani, nei Comuni Italiani, in base alla stima della produzione di CO2 / Andrea Valentini (Studio Associato Wastelab), Luca Belfiore (Altraleonia srl) Benedetta De Santis, Noemi De Santis (Giunko srl)

WMV3-P5 A sustainable business model framework for the olive oil sector / Elisa Novelli (Oleificio Zucchi S.p.A), Francesco Ventura, Tiziana Procida, Angelo Petolicchio (Azienda Agricola Petolicchio), Daniela Barba (Università di Salerno), Valerio Bacco, Gerardo Tedesco (Peteca Sas)

WMV3-P6 The Carbon FootPrint applied to the transport sector as an instrument of transition to the circular economy / Daria Di Giacomo, Agata Matarazzo (University of Catania)

WMV3-P7 New Corporate Social Responsibility Tools in solid urban waste management: case study "DUSTY srl"/ Alexia Torio, Agata Matarazzo (University of Catania), Vanessa Gambera (PricewaterhouseCoopers SpA), Andrea Musumeci (School for Business, Maastricht), Antonio Coco (Dusty Srl)

WMV3-P8 Participatory monitoring as a supportive tool for better situational awareness in contaminants' leakage and prevention of environmental pollution / Laatikainen Outi Maria, Samarina Tatiana (Kajaani University of Applied Sciences, Finland)

WMV3-P9 Tools for the application of corporate social responsibility on energy company / Nunzia Di Leo, Sergio Arfò, Michela Massari, Elena Petrocitto (University of Catania), Guido Sciuto (Ambiens S.r.l.)

WMV3-P10 ISO 20121 applied to Taomoda®Week for the enhancement of territorial resources towards the circular economy / Sergio Arfò, Agata Matarazzo (University of Catania), Agata Patrizia Saccone (Associazione Talenti e Dintorni, Catania)

WMV3-P11 COMPOST ed effetto SINK / F. Baldoni, V. Bettini (Esalex), G. Malagoli, D. Silvestri (AIMAG)

WMV3-P12 New information technology models to support proper and effective business management to improve the transition to the circular economy / Daniele Giuseppe Romanello, Francesco Caramagno, Antonio Zerbo (University of Catania), Vincenzo Guadagnuolo (Acciaierie di Sicilia spa)

WMV3-P13 The Green Hub / Attilio Palumbo (Legambiente)

WMV3-P14 Il Fab-City Tour: per una coscienza degli ecosistemi / Bruno Gioffrè, Anna Brigida Merlo (docenti MIUR)

WMV3-P15 Via i cassonetti per migliorare la qualità del rifiuto: il modello porta a porta integrale di AIMAG / Aram Iobstraibizer (AIMAG spa)

WMV3-P16 IPSE-PARSIT / Matteo Lombardi (Unidata, Paoletti Ecologia srls)

WMV3-P17 Wind Turbine Performance Optimization - Technical-Economic and Environmental Feasibility Analysis / Caruso Giuseppe Davide, Garraffo Francesco, Lanzafame Rosario, Matarazzo Agata, Messina Michele, Pisano Vincenzo, Sinatra Rosario, Zerbo Antonio(University of Catania)

WMV3-P18 Un prototipo Cost-benefit analysis (CBA) ad hoc per la valutazione degli impatti delle bonifiche / J. Bernhofer (CF Applied Economics), S.A. Frisario, L.M. Zaninetta (Eni Rewind S.p.A.), C. Marchiori, P. Scanferla (Fondazione Università Ca' Foscari).

WMV3-P19 Tracciabilità dei rifiuti urbani da imballaggio / Massimiliano Boccarossa, Ivano Vassura, Fabrizio Passarini (Università di Bologna)

WMV3-P20 LCA and energy balance of an innovative biopolymers production process from sewage sludge / Vogli L., Macrelli S., Marazza D., Galletti P., Torri C., Samorì C., Righi S. (Università di Bologna)

WMV3-P21 Progetto In.Te.Se. | Innovazione Territorio e Servizi / Cavallo Roberto, Fenocchio Giada, Fresta Jacopo, Rosio Emanuela (E.R.I.C.A. Soc. Coop.)

WMV3-P22 DOMANI - Prototipo abitativo di architettura circolare / Andrea Rinaldi (Università di Ferrara)

WMV3-P23 Progetto Europeo SINFONIA- Rigenerazione social housing a Bolzano/ Andrea Rinaldi (Università di Ferrara), Roberta Casarini (Laboratorio di Architettura)

WMV3-P24 The environmental impact of the Italian dairy industry and possible mitigation strategies, a review / Eric Mehner, Mentore Vaccari (Università degli studi di Brescia), Valentina Fantin, Simona Scalbi (ENEA)

WMV3-P25 Retail 4.0 for "smart" reduction of food waste / Alfredo Ernesto Di Noia, Giuseppe Martino Nicoletti, Giulio Mario Cappelletti (Università di Foggia)

WMV3-P26 Surplus food donation by large retailers: Coop Alleanza 3.0 initiatives / Alfredo Ernesto Di Noia, Giuseppe Martino Nicoletti, Giulio Mario Cappelletti (Università di Foggia)

WMV3-P27 COMPASSO il tool per valutare il grado di circolarità / Chiara Teatini, Francesco Ambrosi, Lucio Dalla Pozza (ANTEO srl)

WMV3-P28 Come cambiare i comportamenti e ridurre del 40% le emissioni? / Daniela Brighi (BeauTrip)