Programma
  • Mercoledì 6 Novembre 2019
  • 10:00 - 13:00
  • Memo
  • Sala Ravezzi 1 Hall Sud
  • Stefano Vignaroli Presidente della Commissione Parlamentare di Inchiesta sulle Attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti

A cura dell’Ufficio stampa del ministero dell’Ambiente

 

Nella prima parte, il convegno vuole affrontare le modalità normative con le quali l’Italia si sta preparando a recepire la direttiva europea sulla plastica. Nella seconda, la parola passa alle imprese innovative italiane che hanno detto no alla plastica. Non mancherà l’attenzione al mondo della ricerca e ad altri protagonisti del cambiamento nel nostro Paese.

 

Moderatore:

Marco Gisotti, giornalista e divulgatore ambientale

 

Programma

 

10.00 Introduzione del ministro dell’Ambiente Sergio Costa

 

Prima sessione: “Come l’Italia recepisce la direttiva Ue sulla plastica”

 

Intervengono:

Tullio Berlenghi, capo segreteria tecnica ministro dell’Ambiente;

Stefano Vignaroli, presidente commissione parlamentare sulle Ecomafie.

 

Seconda sessione: “Le alternative alla plastica: le imprese innovative”

 

Intervengono:

Roberto Ferro (Global Regulatory Affairs Manager, Home & Hygiene, Unilever);

Raffaello Bonora, project development Cooperativa Agricola Campo;

Marco Pagani, direttore Normativa e rapporti istituzionali Federdistribuzione;

Marco Versari, presidente Assobioplastiche;

Antonio Naviglio, Proil;

Mario Malinconico, Cnr Napoli;

Fiorello Primi, presidente “I borghi più belli d’Italia”

Giuseppe Riva, direttore di PlasticsEurope Italia-Federchimica.

 

12.30 Dibattito e chiusura