Media room

Questo è il comunicato selezionato.
Per tornare all'elenco dei comunicati clicca qui.

A ECOMONDO E KEY ENERGY OPERATORI TRADE PROVENIENTI DA AFRICA, EUROPA, AMERICA

Comunicato n. 9 del 04/11/2022 16.16.04 ( download )

• la fiera, piattaforma di networking e di business per top buyer provenienti da 90 paesi nel mondo
• Sul fronte estero, presenti tutte le filiere green nella quattro-giorni del salone leader in Europa e nel bacino del Mediterraneo
• Eventi focus sulle opportunità green in Messico e in Nord America


Rimini, 3 novembre 2022 - 600 top buyer provenienti da 90 paesi, tra cui Nord Africa, Africa Sub Sahariana, Medio Oriente, Balcani, America Latina, Canada, Stati Uniti, oltre 80 associazioni e 30 delegazioni estere. E´ l´edizione più internazionale di sempre quella 2022 di Ecomondo e Key Energy (8-11 novembre, Rimini Expo Centre), grazie alla solida collaborazione con Agenzia ICE e Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.
Ai saloni organizzati da Italian Exhibition Group, punto di riferimento per le green technologies e rinnovabili in Europa e nel bacino del Mediterraneo, oltre 300 operatori professionali hanno già fissato in anticipo incontri di business e networking con le aziende espositrici su MyAgenda by IEG.
Un´edizione completamente sold-out che prenderà il via martedì 8 novembre, e con la più alta concentrazione di appuntamenti internazionali, con un evento ogni sei compartecipato dalla Commissione Europea o con suoi executive ospiti.

Distribuiti sugli oltre 130 mila metri quadrati del quartiere fieristico di Rimini, le due manifestazioni rappresenteranno i principali pilastri della green economy: (bio)economia circolare, gestione e valorizzazione dei rifiuti e delle acque reflue, rigenerazione dei suoli e dei mari, crescita blu sostenibile e rischio idrogeologico assieme alle soluzioni e tecnologie nel settore del solare fotovoltaico e sistemi di accumulo, eolico on shore e off shore, efficientamento energetico nell´industria e negli edifici, ed un focus sulle città sostenibili e mobilità elettrica.
Sul versante internazionale e nel quadro della strategia di espansione su mercati ad alto potenziale, nella mattinata del 9 novembre, alle ore 9.45, Ecomondo organizzerà alla ´Innovation Arena´ un focus sulle opportunità green in Messico paese dove si terrà la seconda edizione di Ecomondo Messico (Guadalajara, 26-28 aprile 2023) e un approfondimento sul tema in Canada.
Per la seconda edizione del forum Africa Green Growth sul tema del nesso acqua energia e produzione di cibo oltre all´attuale tematica del green hydrogen, si conferma una nutrita partecipazione di operatori professionali provenienti da Kenya, Botswana, Etiopia, Marocco, Kazakistan, Cuba, Perù, grazie alla proficua collaborazione con UNIDO-Organizzazione delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Industriale, l´Agenzia ICE per la promozione all´estero e l´internazionalizzazione delle imprese italiane, Mida Group. Il forum è organizzato in collaborazione con Agenzia ICE, Res4Africa, Business Council for Africa e IRENA,

Per il continente africano saranno presenti diversi rappresentanti istituzionali, tra cui il Governatore di Kinshasa della Repubblica Democratica del Congo, il Ministero dell´Ambiente e dello Sviluppo Sostenibile della Costa d´Avorio, il Federal Ministry of Science, Technology & Innovation del Ghana, il Ministero dell´Energia del Kenya, il Ministero della Transizione Energetica e dello Sviluppo Sostenibile del Marocco.


Mentre per SwitchMed Connect, l´evento con cadenza biennale sulla circular economy dell´Unione Europea che debutterà in Italia proprio ad Ecomondo, saranno presenti in fiera 150 operatori provenienti dal Mediterraneo, in particolare da Marocco, Algeria, Tunisia, Egitto, Israele, Libano, Palestina, Giordania, Spagna e Francia.

L´attività di scouting ha coinvolto inoltre ben 80 associazioni provenienti dall´Europa, Nord Africa, Africa Subsariana, America del Sud, che hanno supportato Ecomondo e Key Energy anche con attività promozionali su territorio, oltre ad una trentina di delegazioni estere.

Il programma completo è consultabile qui.


ABOUT ECOMONDO 2022
Qualifica: Fiera internazionale; Organizzazione: Italian Exhibition Group S.p.A.; Periodicità: annuale; Edizione: 25ª; Date: 8-11 novembre; mail: ecomondo@iegexpo.it; Website: www.ecomondo.com; Facebook: www.facebook.com/EcomondoRimini; Twitter: http://twitter.com/Ecomondo; LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/ecomondo-the-green-technologies-expo/

PRESS CONTACT ITALIAN EXHIBITION GROUP
Head of media relation & corporate communication: Elisabetta Vitali; press office manager: Marco Forcellini; international press office coordinator: Silvia Giorgi; media@iegexpo.it

MEDIA AGENCY: MYPR Lab
Filippo Nani, filippo.nani@myprlab.it; Enrico Bellinelli, enrico.bellinelli@myprlab.it; mob. +39 392 7480967; Giulia Lucchini, giulia.lucchini@myprlab.it, mob. +39 348 7853679; Francesca Magnanini, francesca.magnanini@myprlab.it; mob. +39 338 6910347

FOCUS ON ITALIAN EXHIBITION GROUP
Italian Exhibition Group S.p.A., società con azioni quotate su Euronext Milan, mercato regolamentato organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., ha maturato negli anni, con le strutture di Rimini e Vicenza, una leadership domestica nell´organizzazione di eventi fieristici e congressuali e ha sviluppato attività estere - anche attraverso joint-ventures con organizzatori globali o locali, come ad esempio negli Stati Uniti, Emirati Arabi Uniti, Cina, Messico, Germania, Singapore, Brasile - che l´hanno posizionata tra i principali operatori europei del settore.

Il presente comunicato stampa contiene elementi previsionali e stime che riflettono le attuali opinioni del management (´forward-looking statements´) specie per quanto riguarda performance gestionali future, realizzazione di investimenti, andamento dei flussi di cassa ed evoluzione della struttura finanziaria. I forward-looking statements hanno per loro natura una componente di rischio ed incertezza perché dipendono dal verificarsi di eventi futuri. I risultati effettivi potranno differire anche in misura significativa rispetto a quelli annunciati, in relazione a una pluralità di fattori tra cui, a solo titolo esemplificativo: andamento del mercato della ristorazione fuori casa e dei flussi turistici in Italia, andamento del mercato orafo - gioielliero, andamento del mercato della green economy; evoluzione del prezzo delle materie prime; condizioni macroeconomiche generali; fattori geopolitici ed evoluzioni del quadro normativo. Le informazioni contenute nel presente comunicato, inoltre, non pretendono di essere complete, né sono state verificate da terze parti indipendenti. Le proiezioni, le stime e gli obiettivi qui presentati si basano sulle informazioni a disposizione della Società alla data del presente comunicato.