Stati Generali

LA GREEN ECONOMY E LA NUOVA OCCUPAZIONE. 
LE PRIORITA' PER QUESTA LEGISLATURA

Gli Stati Generali della Green Economy, promossi dal Consiglio Nazionale della Green Economy, formato da 66 organizzazioni di imprese, in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente, ospitati ogni anno da Ecomondo, giungono alla loro settima edizione.

Gli Stati Generali della Green Economy proporranno per il 2018  un approfondimento dei potenziali di nuova occupazione della green economy, avanzeranno proposte per alcune priorità per la legislatura e verranno approfonditi i trend della green economy a livello internazionale.

Struttura 2018 - Draft:

6 novembre 2018

  • Sessione di apertura
    10.30-13.30, sala Neri, Hall Sud

    Presentazione della 4° Relazione sullo stato della green economy e delle Priorità della green economy per questa legislatura
     

  • Sessioni tematiche parallele
    15.00-18.00


Le città, laboratori della green economy

Le nuove Direttive europee Rifiuti e Circular economy: indicazioni per il recepimento

Proposte per il Piano Nazionale energia e clima

Less, electric, green and shared: la nuova mobilità

La green economy nell’agricoltura italiana e la nuova Politica Agricola Comune (PAC)


7 novembre 2018

  • Trend della Green Economy nel mondo
    9.30-13.00, sala Neri 1, Hall Sud

    Sessione internazionale sui trend green economy nel mondo: intervengono autorevoli rappresentanti istituzionali e dal mondo delle imprese.

 

CONTATTI:
statigenerali@susdef.it
06/8555255

 

Per ulteriori informazioni: www.statigenerali.org

Ufficio Stampa:
  ufficiostampa@statigenerali.org