• Mercoledì 4 Novembre 2020
  • 10:00 - 12:20
  • Memo
  • Piattaforma Digitale Ecomondo Key Energy
  • italiano
  • inglese

A cura di: Comitato Tecnico Scientifico di Ecomondo e Mission Board for Soil health and food  della Commissione Europea

ll suolo è la base per la produzione di alimenti, mangimi, tessuti, legno e altri materiali. Ci fornisce acqua pulita, ospita la biodiversità, regola il ciclo dei nutrienti, il clima e fa parte dei nostri paesaggi e del nostro patrimonio culturale. Pertanto, il suolo è fondamentale per il nostro benessere e l'equilibrio degli ecosistemi nel nostro pianeta. Tuttavia, è fragile e finito e deve essere attentamente gestito e protetto dall'urbanizzazione e dall'industrializzazione aggressive, nonché dalla desertificazione, dall'erosione, dalla contaminazione, dalla salinizzazione ma anche da pratiche agricole inadeguate, in corso in diversi paesi dell'UE. In Europa, in meno di 10 anni, i terreni con un'elevata o altissima sensibilità alla desertificazione sono aumentati di 177.000 km2: un’area approssimativamente equivalente alle dimensioni della Grecia e della Slovacchia messe insieme. Possono essere necessari fino a 1.000 anni per produrre 1 cm di terreno fertile, ma solo un paio d'anni per perderlo. Terra e suolo sono al centro delle principali sfide della società (sicurezza alimentare, cibo sicuro, perdita di biodiversità, mitigazione del clima e adattamento) e le soluzioni richiedono un approccio sistemico: indagando le funzioni del suolo, le partiche di gestione sostenibili, creando grandi partnership. Per questo motivo la Commissione europea ha proposto di attuare una "Mission" nel settore della salute del suolo e del cibo, nell'ambito di Horizon Europe, per sensibilizzare sull'importanza dei suoli, impegnarsi con cittadini, agricoltori, silvicoltori e creare conoscenze e sviluppare soluzioni per ripristinare la salute del suolo e le sue funzioni. Le missioni di ricerca e innovazione mirano a fornire una forte visibilità e impatto sulla società e sull'elaborazione delle politiche attraverso la scienza e la tecnologia; raggiungere obiettivi ambiziosi, stimolanti e misurabili che non potrebbero essere raggiunti attraverso azioni individuali entro un determinato periodo di tempo e trovare soluzioni ad alcune delle principali sfide da affrontate. La conferenza ha quindi l’obiettivo di mostrare come il suolo e la sua rigenerazione vengano affrontati nell'ambito delle differenti politiche europee, di presentare casi studio di rigenerazione a livello europeo e di aumentare la consapevolezza sull'importanza di un suolo sano e in salute.

Presidente di sessione
Catia Bastioli, Membro del Mission Board for Soil health and food della Commissione Europea

Programma

10.00 Introduzione ai lavori del Presidente di Sessione

10.05 Sottosegretario di Stato On. Roberto Morassut

10.15La missione dell’Unione Europea: La cura del suolo è cura della vita
Cees Veerman, presidente del Mission Board for Soil health and food della Commissione Europea

10.35 La Mission for Soil health and food: connessioni con la nuova Politica Agricola Comune e la bioeconomia
Tassos Haniotis Direttore DG AGRI 

10.45 R&I per accelerare il Green Deal Europeo
Peter Wehrheim, Head of the Bioeconomy and Food Systems Unit - DG Research & Innovation - Directorate C – Healthy Planet

10.55 Suoli sani per una bioeconomia sostenibile all'interno del Green Deal europeo Giovanni de Santi Direttore per lo sviluppo sostenibile del JRC della Commissione europea

11.05 La voce dell’agricoltura

Agricoltura sostenibile e innovazione in Italia
Ettore Prandini, Presidente Coldiretti (TBC)

Gestione sostenibile del suolo in agricoltura biologica
Eduardo Cuoco, direttore di IFOAM EU

11.25 Migliori pratiche in materia di protezione del suolo e rigenerazione nell'UE

Grand Farm for research and demonstration
Alfred Grand, Agricoltore e Membro del Mission Board for Soil health and food della Commissione Europea

Soil4life: un progetto europeo per la protezione del suolo
Damiano Di Simine, Responsabile tutela suolo Legambiente

Progetto Landsupport: sviluppo di un Sistema di supporto decisionale integrato basato sul web
Fabio Terribile, Ph.D. (UK) Direttore del Centro Ricerche CRISP, Università di Napoli Federico II e CNR, Presidente Commissione Soil Morphology and Micromorphology - International Union of Soil Science

11.45 Tavola rotonda:Come creare consapevolezza e coinvolgere i cittadini su temi complessi

Angelo Riccaboni, Delegato Nazionale delle Mission della Commissione Europea
Giuseppe Corti, President of Italian Pedology Society –SIPE

Catia Bastioli, membro della Mission for Soil health and food della Commissione Europea, membro di Re Soil Foundation

12.15 Conclusioni