Programma

*IL PREACCREDITO SI INTENDE CHIUSO PER LE ISCRIZIONI UTILI AL RICONOSCIMENTO DEI CREDITI FORMATIVI. PER TUTTI COLORO CHE VOLESSERO COMUNQUE SEGUIRE IL CONVEGNO, L'ACCESSO E' LIBERO*

A cura di: Comitato Tecnico Scientifico di Ecomondo                                     

Dal lancio del pacchetto della Commissione Europea sull’economia circolare a dicembre 2015, si sono moltiplicate le iniziative volte a sostenere la transizione verso l’economia circolare. Unitamente a esempi pratici di economia circolare, all’implementazione a più livelli nelle industrie e nelle città, sono state anche avviate alcune importanti iniziative di networking che hanno consentito l’integrazione e l’amplificazione delle migliori prassi esistenti. Alcune di queste notevoli iniziative a livello regionale, nazionale ed europeo saranno illustrate da rappresentanti di diverse categorie di stakeholder. Il livello di conoscenze, diffusione e attuazione di migliori prassi sistemiche dell’economia circolare in Europa e particolarmente in Italia sarà trattato da diversi punti di vista.

* RICONOSCIUTI 3 CREDITI FORMATIVI PROFESSIONALI PER L'ORDINE DEGLI INGEGNERI*

Presidente di Sessione

Roberto Morabito, ENEA

Paola Bolaffio, Giornalisti nell’erba

 

Programma

 

14.30 Introduzione a cura del Presidente di Sessione

 

15.00-16.45 Tavola rotonda con sei esperti dai diversi settori:


Fabien Porcher – Commissione Europea 
Grazia Barberio – ENEA
Assessore all’Ambiente Paola Gazzolo - Regione Emilia Romagna
Luca Meini - ENEL  
Filippo Bocchi - HERA
Stefano Leoni – Fondazione Sviluppo Sostenibile
Pierluigi Franceschini - EIT Raw Materials
Marco Conte – Unioncamere
Giuliano Romano Syndial – ENI

17.30 Discussione e chiusura