Programma
  • Giovedì 8 Novembre 2018
  • 10:00 - 13:45
  • Memo
  • Sala Monitoring & Control

* Il pre-accredito consente, al termine della fiera, di ricevere gli Atti di Maggioli Editore, una raccolta delle relazioni pervenute per i nostri convegni  tramite Call for Papers. Il pre-accredito non garantisce il posto a sedere*

A cura di: Istituto Superiore di Sanità e Comitato Tecnico Scientifico di Ecomondo

Questo convegno che si svolgerà nell’arco di una giornata, ha lo scopo di presentare lo stato delle conoscenze delle diverse iniziative italiane, le possibili strategie da seguire per ridurre gli impatti della popolazione e il loro inserimento nei programmi della Comunità Europea.
 

Presidenti di sessione
Gaetano Settimo Istituto Superiore di Sanità
Gianluigi De Gennaro Università di Bari

Programma

10.00 - 10.15 Introduzione

10.15 - 10.45 Ministero Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare

10.45 - 11.15 Luisella Ciancarella, ENEA
Il modello nazionale di qualità dell’aria e la valutazione degli impatti sulla salute: alcune esperienze di ENEA.

11.15 - 11.45 Marco Inglessis, M.E. Soggiu, G. Settimo, ISS
I 50 anni di storia della stazione di rilevamento dell’Istituto Superiore di Sanità per lo studio della qualità dell’aria.

11.45 - 12.15 Silvia Brini, Arianna Lepore, Giuliana Giardi, ISPRA
Esposizione agli inquinanti dell’aria indoor: stato dell’arte e criticità.

12.15 - 12.45  Franco Sturzi ARPA Friuli Venezia Giulia
Dati di qualità dell’aria e autorizzazione integrata ambientale per il miglioramento delle performance impiantistiche e la riduzione delle esposizioni. Presentazione di un caso studio.

12.45 - 13.15 Francesca Sapio, Andrea Pogliaghi, GeneGIS GI srl, Vittorio Casella, Universita’ degli Studi di Pavia, Manuel Ottavio Universidad Politecnica de Madrid
WebGIS di PULSE: Piattaforma collaborativa per un ambiente urbano sostenibile.

13.15 - 13.40 Discussione e chiusura dei lavori


Sessione Poster

MC-1 La validazione in campo dei sistemi di campionamento a lungo termine di PCDD/PCDF/PCB: una proposta operativa.
P. Lopinto, A. Ceolin, M.G. Perrone, M. Zonca, TCR TECORA srl, Cogliate (MB)

MC-2 The implementation of the Water Footprint and Carbon Footprint in the Steel Industry.
G. Floresta, N. Di Leo, E. Licciardello, Università di Catania - Dip. Di Economia e Commercio, Catania, Carlo Ingrao Facoltà di Ing. Arch., Università Kore, Enna, Vincenzo Guadagnuolo Acciaierie.

MC-3 Carbon Footprint evaluation to control CO2 level wine company.
M.R. Ventura, C. M. Mazzaglia, N. Saia, E. C. Spampinato, Università di Catania - Dip. Di Economia e Commercio, Catania, Aldo Carpitano, Nicosia S.p.A, Trecastagni (CT).

MC- 4 Case study: application of the CorinAIR for monitoring the pollutants of vehicular traffic. 
P. De Luca, Dip. Ing. Mecc., Energ. e Gest., Università della Calabria, Arcavacata di Rende (CS), S. Mazza, A. Macario, Dip. Ing. Amb. Teritorio e Ing.  Chim. Università della Calabria, Arcavacata di Rende (CS).