Programma
  • Mercoledì 27 Ottobre 2021
  • 16:30 - 18:00
  • Memo
  • Innovation Arena - Hall Sud
  • italiano

Italian Exhibition Group/Ecomondo e Università di Bologna - Alma Mater Studiorum in collaborazione con il Gruppo ReteAmbiente, presentano il percorso SAFTE pensato per diffondere e valorizzare la cultura della sostenibilità e guidare le strategie aziendali verso uno sviluppo innovativo e sostenibile nelle principali industrie.

Programma

Presentazione dell’incontro

16.30-16.35 Marco Moro, Direttore Editoriale di Edizioni Ambiente
I temi dell’incontro: Transizione, formazione ed economia circolare

Saluti iniziali

16.35-16.40 Alessandra Astolfi, Group Brand Manager di Italian Exhibition Group
16.40-16.45 Anna Re, Responsabile relazioni istituzionali del Gruppo ReteAmbiente

Prima sessione

Dopo la dottoressa Grandi, del Ministero dell’Istruzione, intervengono relatori che sono anche membri del Comitato Scientifico di SAFTE.
Tema della sessione: presentazione del progetto, proposta formativa, soggetti a cui è rivolto e finalità.

16.45-16.55 Silvia Grandi*, Capo segreteria del Ministro dell’Istruzione
Le iniziative del Ministero per la formazione sui temi dello sviluppo sostenibile

16.55-17.05 Fabrizio Passarini, Professore ordinario del Dipartimento di Chimica industriale “Toso Montanari” Alma Mater Alma Mater Studiorum Uni. Bologna, Direttore del corso SAFTE
La proposta formativa del progetto SAFTE

17.05 -17.15 Alessandro Bratti, direttore Generale di Ispra
L’importanza di formare alla transizione nell’ente pubblico

17.15-17.25 Angelo Salsi, Capo Unità programma LIFE e CIP (Programma quadro per l’innovazione e la competitività) Eco Innovazione presso EASME
EU Recovery Plan, Next Generation EU: importanza della formazione nelle SME per cogliere le opportunità offerte dai programmi europei per la transizione ecologica

Seconda sessione

I relatori rappresentano i partner sostenitori del progetto SAFTE. 
Tema della sessione: ruolo strategico della formazione nella visione dei rappresentanti di diversi soggetti fortemente coinvolti nello sviluppo di un’economia circolare. Con un cenno alle ragioni del supporto a SAFTE e alle ulteriori azioni/progetti che ogni soggetto ha intrapreso o intende intraprendere.

17.25-17.35 Luca Ruini, Presidente CONAI 
17.35-17.45 Andrea Lanuzza, Direttore Generale Gruppo CAP
17.45-17.55 Mariano Baldoni, Direttore Tecnico Operativo CONOU
17.55-18.05 Gino Schiona, Direttore Generale Biorepack
18.05-18.15 Paolo Ganassi, Responsabile Sviluppo Area Ambiente Garc Spa

* In attesa di conferma