Programma
  • Martedì 26 Ottobre 2021
  • 14:00 - 17:30
  • Memo
  • Sala Global Water Expo Pad D2
  • italiano

A cura di: Comitato Tecnico Scientifico Ecomondo, Università di Bologna, Politecnico delle Marche, UTILITALIA e Istituto Superiore di Sanità, PRIMA FIT4REUSE, H2020 Digital Water City, H2020 ULTIMATE, H2020 HYDROUSA

CALL FOR PAPERS

Gli obiettivi di sviluppo sostenibile per acqua, energia, cibo e biodiversità sono al centro dell'Agenda 2030. Una maggiore sostenibilità e circolarità della gestione dell'acqua richiedono una collaborazione sistemica intersettoriale e un approccio basato sul rischio. Il nesso acqua-energia-cibo-ecosistemi dovrebbe guidare le decisioni per superare l'attuale uso sproporzionato di risorse e suolo. Dalla pianificazione regionale agli studi di casi pratici, il workshop affronterà queste questioni concentrandosi sulla pianificazione su larga scala dell'uso e del riutilizzo sostenibile e sicuro dell'acqua, compresi i sistemi digitali per il monitoraggio e l'analisi dei dati reali, i sistemi di allarme precoce e supporto decisionale e i piani di gestione del rischio nel riutilizzo dell’acqua per la produzione primaria. Verranno inoltre presi in considerazione i nessi tra trattamento e riutilizzo delle acque, impronta energetica e ambientale, produzione agricola sostenibile e cambiamenti climatici.

Presidenti di sessione

Attilio Toscano, Università di Bologna – Comitato Tecnico Scientifico Ecomondo
Lucia Bonadonna, Istituto Superiore di Sanità
Francesco Fatone, Università Politecnica delle Marche – Comitato Tecnico Scientifico Ecomondo

Programma

14.00 Introduzione a cura dei Presidenti di Sessione

14.05-14.20 Lo stato attuale sullo sviluppo della guida sul regolamento del riutilizzo dell'acqua
Roberta Maffettone, European Commission – JRC

14.20-14.35 Progettazione e progetti di innovazione per il riutilizzo dell'acqua agricola in Emilia-Romagna
Attilio Toscano, Università di Bologna e Consorzio PRIMA FIT4REUSE

14.35-14.50 Uno studio a livello nazionale sul trattamento delle acque reflue e il potenziale di riutilizzo in Italia: sfide e possibilità
Elena Mauro UTILITALIA, Alessandro Di Martino coordinatore commissione acque reflue di UTILITALIA

14.50-15.05 Pianificazione della sicurezza sanitaria e valutazione del nexus WEFE per il riutilizzo dell'acqua nell'irrigazione urbana e periurbana di Roma e Milano
Luca Lucentin e Susanna Murtas, Istituto Superiore di Sanità e Consorzio H2020 DWC

15.05-15.15 Domande e risposte e tavola rotonda

15.15-15.30 Dall'impronta di carbonio territoriale al riutilizzo dell'acqua fino al WEFE Nexus: casi studio regionali
Francesco Fatone, Università Politecnica delle Marche e Emilio Caporossi, Gruppo HERA

15.30-15.45 Il ruolo dell'High Performance Computing e dei dati climatici aperti per la gestione dell'acqua e delle risorse naturali a prova di clima
Gabriella Scipione, CINECA (consorzio interuniversitario) e CEF Highlander project

15.45-16.00 Strategie dei consorzi per l'irrigazione per un uso e riutilizzo sostenibile e intelligente dell'acqua per l'irrigazione nell'ambito delle nuove politiche dell'UE
Adriano Battilani, ANBI

16.00-16.15 Pianificazione sistemica dell'irrigazione in Italia attraverso modellazione e monitoraggio informatici integrati
Claudio Gandolfi, Università degli Studi di Milano

16.15-16.30 Inquinamento da microplastiche nei grandi laghi e nelle relative infrastrutture idriche urbane: risultati a medio termine di EU LIFE BLUE LAKES
Elisa Scocchera, LEGAMBIENTE

16.30-17.25 Interventi selezionati da call for papers

16.30-16.45 Digital Twin for Water Management in Smart Agriculture
Mark Carvalho, Digital Twin Consortium, Co-founder, The Green Alliance International

16.45-16.55 Numerical Modelling in Acea - Dalla pianificazione alla gestione attraverso l'innovazione
J. Eusepi, G. Cecchini, A. Filippi - ACEA Elabori SpA

16.55-17.05 Recovery of adsorbent metarials from sewage sludge to promote water reuse
Massimo Aiello1, Sandra Vitolo 2,6, Gemma Mannarino 3, Massimo Manobianco4, Francesco Fatone5, Riccardo Gori 3,6, Monica Puccini 2,6 - 1ACEA Ambiente s.r.l., 2Università di Pisa, 3Università di Firenze, 4Ingelia Italia SpA, 5 Università Politecnica delle Marche, 6Consorzio INSTM

17.05-17.15 La verifica metrologica dei contatori idrici come strumento di riduzione delle perdite idriche
Cecchini.G., Frugis A., Felice E., Raponi F., Cesari A. - Acea Elabori SpA

17.15-17.25 Waterjade: il Digital Twin del bacino idrologico
Matteo Dall'Amico - MobyGIS Srl

17.25-17.30 Q&A and conclusions

Sessione Poster

Ambiente, acqua, biodiversità e cambiamenti climatici: fattori per realizzare un bilanciamento tra resilienza sostenibile e sostenibilità resiliente
Carlo d’Orta, Comitato Scientifico “Fondazione UniVerde” Università Internazionale per la Pace di Roma (UniPace)

Measurement of water salinity using a capacitively coupled contactless conductivity sensor
Marco Grossi, University of Bologna

Determinazione, analisi e studio di future soluzioni di abbattimento di MPs in drinking water
Gioia.V, Lazzazzara M., Filippi A., Cecchini.G., Frugis A. - ACEA Elabori SpA

The Alliance for Water Stewardship Certification: a sustainable solution to global water management
Beatrice Bizzaro; Eugenio Capponi; Ilaria Troncia; Martina Serangeli - HPC Italia

Water footprint in the Sicilian wine industry
Roberta Munforte, Aurora Caggegi, Carla Serrano - Department of Economics and Business, University of Catania
Rosalba Ruggirello - Donnafugata s.r.l. Soc. Agr.