Programma
  • Giovedì 28 Ottobre 2021
  • 14:30 - 17:30
  • Memo
  • Sala Neri 1 Hall Sud
  • italiano

*RICONOSCIUTI 3 CREDITI FORMATIVI PROFESSIONALI PER L'ORDINE DEGLI INGEGNERI*

A cura di: Comitato Tecnico Scientifico Ecomondo e ISPRA

Nel 2020 è stato pubblicato il nuovo Piano d’azione sull’economia circolare e a settembre dello stesso anno l’Italia ha chiuso il recepimento del così detto “pacchetto per l’economia circolare”, le conclusioni del Consiglio europeo del 2020, la risoluzione del Parlamento europeo del 10 febbraio 2021 sul nuovo piano d'azione per l'economia circolare hanno completato il quadro di riferimento. L’occasione offerta dal Recovery plan per colmare i gap strutturali esistenti potrà rappresentare un volano per il futuro. La giornata rappresenta l’occasione per fare il punto sugli strumenti messi in campo dal nostro Paese per dare piena attuazione ai principi dell’economia circolare.


Presidente di sessione

Valeria Frittelloni, Responsabile Centro nazionale dei rifiuti e dell’economia circolare ISPRA
Luigi Palumbo, Ricicla TV

Programma

Saluti istituzionali
On. Chiara Braga e On. Giovanni Vianello, Commissione Bicamerale sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad essi correlati 

Le azioni del Ministero per la transizione ecologica. Il punto della situazione
Laura D’Aprile, Capo del Dipartimento per la Transizione ecologica e gli investimenti verdi, Ministero della transizione ecologica

Economia Circolare e consumatori: iniziative del Ministero dello Sviluppo Economico
Orietta Maizza, Dirigente della Divisione Politiche Normativa e Progetti per i consumatori, Ministero dello Sviluppo Economico (*intervento pre-registrato)

Il SNPA e i livelli essenziali delle prestazioni ambientali
Fabio Carella, Direttore Generale ARPA Lombardia

Innovazione, infrastrutture e citizen science strumenti indispensabili per la transizione circolare dei territori
Roberto Morabito, Direttore del Dipartimento Sostenibilità dei Sistemi Produttivi e Territoriali, ENEA

Strumenti economici a servizio dell’economia circolare. La tariffa rifiuti
Lorenzo Bardelli, responsabile Divisione Ambiente, ARERA

Il contributo delle associazioni ambientaliste
Stefano Ciafani, Presidente nazionale di Legambiente

Conclusioni
Alessandro Bratti, Direttore Generale di ISPRA