Programma
  • Martedì 5 Novembre 2019
  • 14:30 - 17:30
  • Memo
  • Stand Inail n.002 Hall Sud

La gestione dei rifiuti riveste un ruolo strategico nella pianificazione territoriale, sia a scala nazionale che locale, in quanto consente di tutelare il territorio e garantire idonee condizioni di salubrità ambientale, evitando anche situazioni di rischio per gli operatori del settore. Negli ultimi anni infatti è aumentata la consapevolezza sociale sul tema, la cultura della sicurezza e della tutela dell’ambiente. Risulta quindi strategico il recupero e riciclo delle materie in un’ottica di minor consumo del suolo per discariche e depositi temporanei o preliminari. Con il presente Workshop si propone quindi di porre l’attenzione sulla tutela dei lavoratori addetti e sulle corrette procedure di intervento da attuare ai fini della sostenibilità generale degli interventi. L’evento ha obiettivo di porre l’attenzione su aspetti di tutela dei lavoratori operanti nel settore. In particolare verranno illustrati casi operativi e procedure di sicurezza adottate a scala locale, nonché saranno messe in luce le nuove norme di settore e le attività di controllo svolte dal Ministero dell’Ambiente. Ciò al fine di costituire una base di conoscenza condivisa fruibile anche alle varie P.A. ed in particolare agli Organi di vigilanza, agli Enti Scientifici nazionali, agli operatori del settore ed alle Associazioni di categoria. Si ritiene dunque opportuno presentare un quadro d’insieme degli aspetti normativi che regolano il settore evidenziando idonee procedure di sicurezza attuate per la gestione dei depositi temporanei in cantiere e quelle messe in opera presso gli impianti di deposito preliminare (stoccaggi) e definitivo (discariche) dei rifiuti.

 

Programma

 

14:30-15:00 Le iniziative di Roma Capitale per la corretta gestione di specifici flussi di rifiuti
Laura D’aprile – Direzione Rifiuti del Comune di Roma

15:00-16:00 Depositi temporanei, depositi preliminari e discariche: differenze e tutele
Beatrice Conestabile della Staffa, Sergio Malinconico – Inail Dit

16:00-16:30 Il ruolo del MATTM per una corretta gestione dei rifiuti
Raffaele Rizzo – Direzione RIN - MATTM

16:30-17:00 L’importanza dell’Albo Nazionale Gestori Ambientali ai fini della sicurezza nella gestione dei rifiuti
Eugenio Onori – Albo Gestori Ambientali - MATTM

17.00-17:30 Piani di emergenza interni per i depositi dei rifiuti: linee di redazione
Mario Sunseri – Labelab

Organizzazione e coordinamento segreteria organizzativa: Inail - Direzione centrale prevenzione

Elena Mattace Raso (e.mattaceraso@inail.it), Giorgia Di Carmine (g.dicarmine@inail.it)

 

Coordinatore scientifico eventi Inail a Ecomondo: Annalisa Nebbioso - Inail, Dipartimento Innovazioni tecnologiche e sicurezza degli impianti, prodotti e insediamenti antropici (Dit) - (a.nebbioso@inail.it)

 

Referenti scientifici workshop: Sergio Malinconico (s.malinconico@inail.it),

 

Segreteria rilascio crediti: Bruna Spoletini - Inail, Direzione centrale prevenzione (b.spoletini@inail.it)

 

Segreteria organizzativa workshop: Inail - Dit

Daniela Gaetana Cogliani (d.cogliani@inail.it), Gabriele Sabbagh (g.sabbagh@inail.it)

 

La partecipazione consentirà il rilascio di 2 crediti ai fini dell’aggiornamento formativo per RSPP/ASPP ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016 di RSPP, ASPP - Ingresso libero – è previsto un numero massimo di 35 partecipanti, pertanto l’iscrizione è obbligatoria e deve essere effettuata dalle ore 14:00 alle ore 14:30 del 5 novembre 2019 direttamente presso il desk dedicato adiacente la sala.