Programma
  • Martedì 5 Novembre 2019
  • 14:00 - 18:00
  • Memo
  • Sala Ravezzi 2 Hall Sud

A cura di: Utilitalia e Comitato Tecnico Scientifico Ecomondo

* Il pre-accredito consente, al termine della fiera, di ricevere gli Atti di Maggioli Editore, una raccolta delle relazioni pervenute per i nostri convegni  tramite Call for Papers. Il pre-accredito non garantisce il posto a sedere*

CALL FOR PAPERS

Scarti dei nostri processi produttivi, i rifiuti industriali rappresentano la gran parte di quelli prodotti ogni anno in Europa e in Italia. Le quantità e la natura dei flussi in gioco (anche rifiuti pericolosi) mettono in evidenza l’importanza di offrire al sistema produttivo nazionale soluzioni di trattamento che abbiano costi sostenibili e siano rispettose della normativa, della tutela della salute e dell’ambiente. Recentemente alcune congiunture internazionali hanno rivelato la fragilità del sistema infrastrutturale nazionale, mettendo in evidenza le ripercussioni che un’inadeguata offerta di trattamento hanno sulla competitività dei vari comparti produttivi (industria, artigianato, commercio). L’esistenza di un’industria nazionale di trattamento dei rifiuti industriali solida, con capacità di gestione e innovazione, rappresenta uno dei fattori principali anche per limitare l’esportazione di rifiuti e gli illeciti che riempiono le cronache nazionali. Il convegno approfondirà, anche in una prospettiva internazionale, i principali e più attuali aspetti (normativi, tecnologici, gestionali) della gestione dei rifiuti industriali. Partecipano al confronto esperti di normativa tecnica, istituzioni e autorità pubbliche, imprese e associazioni di imprese che gestiscono rifiuti industriali.

Programma

14.00 Introduzione e coordinamento a cura del Presidente di sessione
Paolo Giacomelli - Vice Direttore Generale Utilitalia

14:10 Panoramica sulla produzione e gestione di rifiuti industriali in Italia
Lucia Muto – ISPRA

14:25 Rifiuti speciali e competitività delle imprese
Donato Berardi - REF Ricerche & Francesca Mazzarella – Fondazione Utilitatis

14:45 Economia circolare e fabbisogno europeo residuo di trattamento
Lighea Speziale - CEWEP (Confederation of European Waste-to-Energy Plants)

15:00 La gestione dei rifiuti industriali in Italia: priorità, strategie e tecnologie
Ministero dello Sviluppo Economico (TBC)
Rossana Revello - Presidente Gruppo Tecnico Responsabilità Sociale d’Impresa Confindustria
Elena Maggioni - A2A Ambiente
Michele Troni
– Eni Rewind
Cristina Govoni - Responsabile servizio giuridico ambiente, rifiuti, bonifiche e servizi pubblici ambientali, Regione Emilia-Romagna
Andrea Farì - Ambientalex

16:45 Conclusioni
Filippo Brandolini - Vice Presidente Utilitalia

17:00 Call for Papers

Presentazioni orali

Smaltimento di rifiuti pericolosi presso una discarica nella Città metropolitana di Torino
Città Metropolitana Torino e Barricalla S.p.a.

I rischi del mercato illecito dei rifiuti. Evoluzione dei traffici criminali
Luca Bonzanni Università di Milano

Sessione poster

WMIV1-1 CAR FLUFF, turn a problem into an opportunity
Ivana Moscato, David Callejo Munoz, b1shop c/o Kilometro Rosso Innovation District

WMIV1-2 The “KaRMA2020: Industrial Feather Waste Valorisation for Sustainable KeRatin-based Materials” project (G.A. 723268)”
Patrizia Circelli, Anna Franciosini, Valentina Cinti, CiaoTech (PNO Group)

WMIV1-3 Critical barriers for plastic recycling. The case of IRM plant in Turin
Federico Cuomo, Grazia Sveva Ascione, Nicole Mariotti, Dario Cottafava, Università di Torino