Palinsesto Convegnistico
  • Venerdì 10 Novembre 2023
  • 10:00 - 13:00
  • Memo
  • Agorà Augusto - Bioeconomy Area pad. D1
  • italiano
  • a cura di Comitato Tecnico Scientifico di Ecomondo & Confagricoltura, Università del Molise
  • with speeches and posters from the Call for Papers 2023

Le foreste e il settore forestale svolgono molteplici funzioni e forniscono numerosi benefici socio economici, quali nuovi posti di lavoro e opportunità di crescita nelle aree naturali e interne del Paese, in collina e in montagna. Migliorare la qualità della produzione forestale e l'efficienza della filiera foresta legno e foresta energia non è solo l'obiettivo della Strategia Forestale Europea e Italiana, ma è anche un obiettivo da perseguire per rispettare gli impegni assunti a livello internazionale dal nostro Paese in materia di lotta ai cambiamenti climatici, conservazione della biodiversità, economia e decarbonizzazione dello sviluppo socio economico. Oggi in Italia circa il 67% dell'energia termica da fonti rinnovabili, pari a 7,5 Mtep, proviene da biomasse solide agroforestali (colture dedicate e bosco). Coerentemente con la strategia europea per la bioeconomia e lo sviluppo sostenibile, il ruolo del prodotto forestale come sostituto di materiali non rinnovabili deve essere ulteriormente valorizzato, anche in relazione all'opportunità di fornire energia rinnovabile (in particolare per uso termico) in sostituzione dei combustibili fossili. L'uso della biomassa forestale a fini energetici, quando realizzato in modo sostenibile e utilizzato in modo efficiente, contribuirà alla diversificazione delle opportunità economiche derivanti dalle foreste nelle aree rurali.

Presidenti di sessione

Roberta Papili e Silvia Piconcelli, Confagricoltura

Programma

Moderano:
​Silvia Piconcelli, Confagricoltura
Marco Marchetti, Presidente Fondazione AlberItalia, UNIMOL

10.00-10.15 Saluti
Enrico Allasia, Confagricoltura

10.15.10.30 Introduzione
Bioenergia e conservazione nella SFN, conflitti e priorità
Marco Marchetti, Presidente Fondazione AlberItalia, UNIMOL

10.30-10.45 Il Cluster legno
Carlo Piemonte, Cluster Italia Foresta Legno

10.45-11.00 Le biomasse legnose nel piano nazionale integrato per l’energia e il clima
Luca Ventorino, Segreteria tecnica dipartimento energia Ministero Ambiente e sicurezza energetica

11.00-11.15 “Sostenibilità degli usi energetici delle biomasse forestali” - Position Paper del tavolo di filiera legno MASAF
Annalisa Paniz, Gruppo Biomasse Tavolo di filiera legno

11.15-11.30 Biomasse e selvicoltura, il punto di vista della ricerca
Renzo Motta, Presidente SISEF

11.30-11.45 Bioenergia e bioeconomia
Davide Pettenella, Università di Padova

11.45-12.15 Casi studio e call for paper

Sebastiano Cerullo, Conlegno
Marco Scaltritti, Impresa Massoni
Francesco Demichelis, Responsabile Direzione Teleriscaldamento Edison Next

12.15-13.15 Tavola Rotonda Biomasse legnose e comunità locali. Quali ricadute per i territori e per la collettività?

Vanessa Gallo, FIPER
Enrico Allasia, Confagricoltura
Antonio Nicoletti, Legambiente
Marco Bussone, UNCEM
Stefano Bertacchi, EU Bioeconomy Youth Ambassador (Università Milano-Bicocca, National Biodiversity Future Center)
Livio Bozzolo, CONAIBO
Antonio Di Cosimo, EBS

13.15 Conclusioni
Pietro Oieni, DIFOR-MASAF

SESSIONE POSTER

1. Determining the carbon footprint of argan oil: the case of cooperatives and companies in southern Morocco
Oussama BAYSSI (IAV HASSAN II- Morocco), Mohamed SABIR (ENFI-Morocco), Mustapha Naimi (IAV HASSAN II-Morocco), Mohamed Chikhaoui (IAV HASSAN II-Morocco), Jamal Hallam (INRA-Morocco)

2. Pioneering a Carbon-Neutral Supply Chain in the Lime Industry for Water Purification
Carlo Cella, Vittorio Cella, Edoardo Cella

3. Clathrate Hydrates for Hydrogen Storage: the Artificial Intelligence serving Energy Transition
Daniele Giampaoli, Francesca Cipollini, Shaji Vattakunnel, Laura Bizzarri, Luca Bolognini from aizoOn, technology consulting. Alberto Maria Gambelli, Beatrice Castellani, Andrea Nicolini, Federico Rossi, Franco Cotana from Università degli studi di Perugia. Fabiano Ferrari, Stefano Boggio, Paola amore, from Nippon Gases.