Media room

Questo è il comunicato selezionato.
Per tornare all'elenco dei comunicati clicca qui.

FIERA DI RIMINI: AD ECOMONDO SEI COLONNINE DI RICARICA ELETTRICA GRATUITA PER AUTO E MOTO

Comunicato n. 15 del 08/11/2017 15.49.00 ( download )

INSTALLATI ANCHE 850 PROIETTORI A LED NEI PADIGLIONI:-66% LA POTENZA IMPEGNATA E RISPARMIATE

.Rimini, 8 novembre 2017 . Hanno debuttato oggi, in occasione di Ecomondo, le colonnine di ricarica per i veicoli elettrici che Italian Exhibition Group ha installato al quartiere di Rimini.
Sono sei quelle già pienamente funzionanti, mentre una settima sarà posizionata nei prossimi giorni.

´Le stazioni di ricarica gratuita - commenta il presidente IEG, Lorenzo Cagnoni - aggiungono un ulteriore elemento qualificante al nostro quartiere, che brilla in Europa per le dotazioni green che gli sono valse il prestigioso riconoscimento internazionale ÔElca, Edilizia e Verde di Norimberga´. Con questo ulteriore intervento, la fiera di Rimini offre ai propri clienti un servizio importante che stimola scelte in linea con la mobilità sostenibile. A questo proposito, sempre più strategica si sta rivelando l´intuizione di dotarsi di una stazione ferroviaria interna, ormai utilizzata dal 20% dei visitatori delle nostre fiere, con sollievo del traffico e dell´inquinamento atmosferico´.

Due colonnine di ricarica gratuita sono state posizionate all´ingresso Est, due a Ovest e altre due al parcheggio Sud dell´ingresso al quartiere.
La postazione è dotata di quattro prese: due per le auto e due per le moto. Il luogo di ricarica è indicato da una apposita segnaletica e allestito per la migliore fruizione.
Ogni colonna è costantemente connessa alla rete elettrica del Quartiere e le ricariche sono gratuite.

Le colonnine si aggiungono ad un altro intervento appena concluso, ossia l´installazione di 850 nuovi proiettori a Led. Ora tutte le lampade appese dei padiglioni utilizzano questa tecnologia, contribuendo alla riduzione dei consumi energetici, in linea con la nostra politica green di sostenibilità ambientale.
I nuovi proiettori led hanno una potenza di 150watt e sostituiscono lampade tradizionali agli ioduri metallici da 450watt. Grazie a questo intervento, la riduzione di potenza impegnata per illuminazione è del 66%, pari ad un risparmio energetico annuo di 360.000 Kwh, mentre il beneficio ambientale è pari alla riduzione di oltre 120 Tonnellate/anno di emissioni di Co2 in atmosfera.

FIERA DI RIMINI, FIERA GREEN
Tra i punti di forza figurano le aree interne ed esterne a verde che si estendono su 160 mila metri quadri (con acque di falde superficiali per gli impianti di irrigazione), la differenziazione dei rifiuti prodotti, i tratti architettonici in legno proveniente dalle foreste della Scandinavia dove il ciclo di rimboschimento è continuo, l´illuminazione prevalentemente naturale e l´utilizzo di tecnologia luminosa a LED, oltre all´inaugurazione nel 2012 di un nuovo impianto fotovoltaico (realizzato da terzi) sulle coperture dei padiglioni rendendo Rimini Fiera il primo quartiere autosufficiente dal punto di vista di approvvigionamento elettrico.

L´Italia è al quinto posto in Europa per diffusione di prese di ricarica pubblica (4.200 in oltre 2.100 postazioni). La Germania ne conta cinque volte di più (oltre 22.700) e davanti all´Italia ci sono anche Regno Unito, Paesi Bassi e Norvegia; seguono l´Italia in questa classifica la Svezia, Francia, Austria e Spagna.
Più penalizzante il rapporto colonnine/abitanti, una ogni 14.300 abitanti, con la Norvegia che guida questa classifica con una colonnina di ricarica ogni 670 abitanti. Infine, il rapporto fra colonnine ed auto elettriche e ibride plug-in vendute dal 2014 a luglio 2017, vede l´Italia al sesto posto in Europa: 2,23 auto per colonnina. Nella classifica di vendita di auto elettriche vendute negli ultimi tre anni, svetta la Norvegia con oltre 129.000. L´Italia è 11a con 9.400.