Programma
  • Mercoledì 8 Novembre 2017
  • 14:30 - 18:30
  • Memo
  • Sala Tiglio 1 Pad A6

a cura di Forest Stewardship Council® (FSC ITALIA)

FSC è uno strumento significativo per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite (SDGs), configurandosi come un partner importante per tutti coloro che cercano di agire a supporto della gestione responsabile delle risorse naturali e per il conseguimento di obiettivi sociali ed economici.

FSC è un valore aggiunto per le imprese ed i consumatori, ricerche di mercato internazionali ne dimostrano la rilevanza, come evidenziano anche diverse esperienze aziendali.

Targeted audience: CSR & Environment Manager, CEO, Marketing Manager, imprenditori, enti certificazione, stampa, stakeholder FSC

 

Presidente di Sessione

Davide Pettenella, Università degli Studi di Padova e Presidente FSC Italia

 

Programma

14.15-14.30 Registrazione

14.30-14.40 Saluti e benvenuto                                                 

Davide Pettenella, Presidente FSC Italia

14.40-15.00 L’Italia e l’Agenda 2030 dell’Onu                 

Donato Speroni, Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS)

15.00-15.15 SDGs e gestione delle risorse naturali                                                        

Antonio Pollutri, Conservazione e Biodiversità WWF Italia

15.15-15.30 FSC come strumento per raggiungere gli SDGs       

Diego Florian, FSC Italia

15.30- 16.15 Gli SDGs come parte integrante della strategia di CSR delle aziende

Michele Mastrobuono, Tetra Pak Italia                          

Alessandro Vezzil, AzzeroCO2

Walter Bertozzi, Sofidel Spa

           

16.15-16.30 Coffee Break          

 

16.30-16.45 Risultati ricerca di mercato internazionale sul marchio FSC (GlobeScan 2017)

Alexia Schrott, FSC Italia

16.45-17.30 Valore aggiunto FSC per i consumatori e le aziende. Esperienze aziendali

Carlotta Lo Dico, LIC Packaging                                                

Alessandra Possamai, Amorim Cork Italia

Claudio dall’Agata, Consorzio Bestack                                      

17.30-18.00 Domande e conclusioni

 

18.00-18.30 Aperitivo

 

NOTA: Il convegno è aperto a tutti, è gradita conferma della partecipazione scrivendo a a.schrott@it.fsc.org