Programma
  • Mercoledì 8 Novembre 2017
  • 14:00 - 17:00
  • Memo
  • Sala Diotallevi 2 Hall Sud

a cura di BAI Broker Assicurativo Italiano e ASSORECA

Uno dei principali problemi per le imprese è il contenimento dei rischi – e dei relativi “costi” (non solo sul piano economico, ma anche giuridico ed operativo) – connessi alla gestione ambientale. Modelli 231, Sistemi di Gestione Ambientale e procedure operative sono strumenti che – solo se efficacemente attuati – possono contribuire ad una effettiva riduzione del rischio. In questo contesto, l’introduzione dei delitti in materia ambientale e l’aggiornamento delle norme ISO 14001 impongono un adeguamento dei sistemi aziendali di gestione del rischio; adeguamento idoneo a creare importanti prospettive per le imprese. Il Convegno esaminerà il “pianeta” rischio ambientale seguendo una visione concretamente multidisciplinare.

Targeted audience: imprese manifatturiere e di servizi, consulenti e tecnici ambientali, HSE Manager, avvocati e componenti degli OdV.

 

Presidente di Sessione

Vittorio Biondi, Direttore politiche industriali e competitività del territorio di ASSOLOMBARDA, Confindustria Milano, Monza e Brianza

 

Programma

 

14.00-14.20 Introduzione e benvenuto da parte di:

Nicola Tessaris, Presidente di BAI Srl – Broker Assicurativo Italiano

Franco Andretta, Presidente di ASSORECA

 

14.20-14.40 Il rischio ambientale per le imprese industriali: profili giuridici

Angelo Merlin, Studio Legale Associato Merlin & Tonellotto, Vice-Presidente di ASSORECA

 

14.40-15.00 Prevenire il rischio inquinamento: il profilo tecnico

Ivano Bosi, Marazzato Soluzioni Ambientali Srl

 

15.00-15.20 La corretta gestione del sinistro ambientale: tempi, modi e costi

Matteo Bistoletti, Edam Soluzioni Srl

 

15.20-15.40 La gestione delle sostanze chimiche e i relativi rischi per le imprese

Gianluca Stocco, Normachem Srl

 

15.40-16.00 La gestione del rischio ambientale: nuovi criteri e percorsi operativi alla luce della nuova ISO 14001: 2015

Ferruccio Fiano, Envirisk S.a.s.

 

16.00-16.20 Le soluzioni assicurative per il rischio inquinamento

Giovanni Faglia, HDI Global Se

 

Discussione e chiusura

 

N.B. Le iscrizioni al Convegno dovranno pervenire all’indirizzo email del dott. Faglia Giovanni giovanni.faglia@hdi.global