Programma

Di seguito eventi in calendario FUORI (ECO)MONDO:

 - Il tempo giusto delle comunità appenniniche
9 NOVEMBRE 2017 - SANT’ARCANGELO DI ROMAGNA - CONVENTO di Ss. Caterina e Barbara

- Blue revolution. L' economia ai tempi dell'usa e getta
9 NOVEMBRE 2017 - Teatro degli Atti - Rimini - h. 20.45
 


Il tempo giusto delle comunità appenniniche

9 NOVEMBRE 2017 - SANT’ARCANGELO DI ROMAGNA - CONVENTO di Ss. Caterina e Barbara
H. 10-18 Laboratorio creativo
h.18.00 – 21.00 Sintesi peripatetica

Insieme nei luoghi che fanno comunità. Flussi e incroci per l'ascolto e la narrazione delle piccole comunità appenniniche.

Esperienze che si incontrano ed ibridano per la costruzione di una ARMONIA STANZIALE e una GEOGRAFIA DEL VIAGGIATORE, sintesi evoluta tra fisicità territoriale e fruizione.

Il MOVIMENTO LENTO come sintesi tra spazio e il giusto tempo, modalità unica possibile per la comunicazione e l'ascolto dei luoghi.        

Luogo, movimento e giusto tempo: i cardini per la progettazione sistemica dello sviluppo sostenibile delle comunità appenniniche.

H. 10.00/17.00

  • Illustrazione dei “cardini”
  • Esempi dei “luoghi del giusto tempo” (4-5 casi narrati o presentati dagli interpreti)
  • Deambulatio claustrale e confronto  
  • I 10 concetti da salvare e diffondere
  • Gli impegni per proseguire il cammino
     

H. 18.30/20.30

  • Sintesi dei cardini
  • Un calice camminando nel chiostro e ascoltando casi e sintesi
  • Scelta condivisa del prossimo appuntamento

Blue revolution. L' economia ai tempi dell'usa e getta

9 NOVEMBRE 2017 - Teatro degli Atti - Rimini - h. 20.45
Conferenza - spettacolo per far conoscere e diffondere l'economia circolare

Dai colletti di celluloide della Belle Epoque che esplodevano per un pizzico di brace di sigaro, alle microplastiche che oggi soffocano i mari. Dalle grandi scoperte dell’800 come la corrente elettrica o il motore a scoppio, all’obsolescenza programmata che ci obbliga a cambiare smartphone ogni due anni. Dal pensiero – libero e liberante – di Adam Smith, alla distorta versione che i neoliberisti hanno sacralizzato. C’è tutto questo in Blue Revolution, il nuovo spettacolo dell’Associazione Pop Economix che racconta come il nostro mondo sia ormai molto vicino al collasso e ci sia bisogno di una nuova alleanza tra l’uomo e l’ambiente per salvarlo.

Un’alleanza che può nascere dalla riscoperta del limite come criterio di un rapporto equilibrato con la terra. Un’alleanza in cui l’azione trasformatrice di uomini e imprese può ripartire dagli scarti per creare nuove opportunità, come insegna l’economia circolare. Un’alleanza in cui gli sforzi di alcuni piccoli-grandi eroi di oggi possono dare corpo a quell’economia civile, pensata oltre 250 anni fa da un grande italiano, Antonio Genovesi.

Il tutto in un linguaggio narrativo vibrante che alterna vivace ironia, sofferta consapevolezza del tempo presente e appassionato desiderio di un futuro sostenibile.

con Fabrizio Stasia
prodotto da Pop Economix
produttore esecutivo | Il Mutamento Zona Castalia

ingresso gratuito, per prenotarsi iscriversi qui

Scarica la locandina