Ecomondo 365

Dai piani alle azioni per Industria 4.0
Efficienza energetica, innovazione tecnologica e fiscalità 

Roma, 6 giugno 2017

L’Italia è un grande Paese industriale, il secondo in Europa per valore aggiunto manifatturiero e uno tra i principali al mondo. Le imprese industriali italiane rappresentano il motore del cambiamento e dello sviluppo economico, con la loro capacità di produrre innovazione, di stimolare il nostro export, di alimentare l’indotto e le attività dei servizi, contribuire alla creazione di occupazione e ricchezza, alla stabilità economico-finanziaria e alla coesione sociale.

Una fabbrica sempre più connessa, “intelligente”, automatizzata nei cicli produttivi necessita di sistemi energetici performanti, sostenibili, efficienti da un punto di vista economico, ambientale, per essere competitiva. E le politiche di incentivazione Industria 4.0, recentemente varate dal Governo con la legge di Bilancio 2017, insieme alle nuove linee guida sui Certificati Bianchi, mirano a supportare e incentivare le imprese che investono in beni strumentali nuovi, software e sistemi IT funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi.

                                                                 SCARICA IL PROGRAMMA

Il convegno ha l’obiettivo di analizzare l’evoluzione nazionale entro cui si sta realizzando Industria 4.0, individuare nuovi trend e benefici derivanti dall’introduzione delle tecnologie digitali legati all’efficienza energetica, incentivi e provvedimenti fiscali a supporto della rivoluzione industriale in atto.                                               

                                                               REGISTRATI ORA AL CONVEGNO

Key Energy ed Ecomondo presentano KEY ENERGY ON TOUR

Industria 4.0, ottimizzazione del sistema delle reti idriche ed elettriche, Utility management integrato, Smart City, e Smart Land saranno alcuni dei temi che verranno affrontati durante le 4 tappe del Road Show di Energia Media in cui Key Energy ed Ecomondo sono partner ufficiali


Resta aggiornato sulle prossime tappe! Iscriviti alla newsletter

Una giornata di incontri per una Palermo del futuro che delinei senza paura e in modo sfidante una nuova strada per il Paese. Palermo della cultura, dei giovani, dell’Università, delle forze produttive e dell’innovazione, delle utility che operano per fornire servizi a valore aggiunto. Per guardare al mondo come prospettiva del possibile, secondo la sua dimensione culturale più antica, il suo dna più autentico.

Programma

09.30-10.00     Registrazione dei partecipanti

10.00-12.45     Dalla Smart City a Palermo città metropolitana in ottica Smart Land

Introduzione - Fabrizio Micari, rettore Università degli Studi di Palermo

Infrastrutture per la Palermo di domani - Gianfranco Rizzo, Assessore all’Innovazione Comune di Palermo

Smart City ed economia circolare - Gianni Silvestrini, Green Building Council Italia

Digitalizzazione e infrastrutturazione del territorio - E-distribuzione

Partenariato Pubblico Privato: strumento per una città ad arte - Tiziana Fiorella, Rödl & Partner

Smart City e crescita delle utility - Eleonora Riva Sanseverino, Università degli Studi di Palermo

Infrastrutture e servizi per cittadini e imprese

  •     Mobilità e trasporti. Domenico Caminiti, AMAT
  •     Acqua. Maria Prestigiacomo, AMAP - ATI
  •     Rifiuti. Roberto Dolce, RAP - Esri Italia
  •     Energia. Giampaolo Galante, AMG - EasyLumen
  •     PA Digitale. Salvatore Morreale, Sispi - Cisco
  •     Valorizzazione del patrimonio pubblico in prospettiva Smart Building - MM

12:45-13:00  La Sicilia come Hub Life Science nel Mediterraneo

La ricerca biomedica della Fondazione Ri.MED - Alessandro Padova, Fondazione RI.MED

13:00-13:30 Palermo SmART City: quello che è stato fatto e quello che sarà - Leoluca Orlando, sindaco di Palermo

13:30-14:30        Light lunch

14.30 -17:30    Oltre la città. Innovazione e digitalizzazione per le imprese e l’agricoltura

Introduzione. Industria 4.0 opportunità per la media e grande impresa - Alessandro Albanese, Sicindustria

Efficienza Energetica driver per le imprese - Nicola Miola, Ener-G

Nascita e prospettive della fabbrica del futuro - Schneider Electric

Incentivi alla diffusione di tecnologie in ottica Agri-coltura 2.0 - Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterra-nea

Evoluzione dell’agricoltura di precisione (PLM Precision Land Management) - CNH Industrial

Nuovi spazi fisici e culturali per il futuro della città - Maurizio Carta, Università degli Studi di Palermo

La cultura al centro di una nuova idea di sviluppo. Aperitivo talk show

* È prevista la partecipazione di Simona Vicari, Sottosegretario di Stato al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

SCARICA LA LOCANDINA

ISCRIVITI ORA!

Vuoi maggiori informazioni sui prossimi eventi in calendario? Contattaci