Notizie

LA REPUBBLICA.IT - Il Consorzio per la gestione dei lubrificanti esausti Conou nel 2016 ha raccolto 177mila tonnellate, di cui il 98% sono state rigenerate. Al circuito legale sfuggono ancora 5mila tonnellate.


Dal 1984 ad oggi, grazie alla rigenerazione di oli lubrificanti usati l’Italia ha risparmiato 3
miliardi di euro sulla bilancia petrolifera. Solo nel 2016, nel nostro Paese sono state raccolte
177mila tonnellate di oli esausti: rifiuti pericolosi che per il 98% sono tornati ad essere materia
prima preziosa per nuovi prodotti.
Sono alcuni dei dati che il Consorzio per la gestione, la raccolta e il trattamento degli oli
minerali usati Conou presenterà alla fiera Ecomondo, in programma a Rimini dal 7 al 10 novembre 2017. >>continua