Notizie

Partecipa a "Bioeconomia Circolare Territoriale", l'appuntamento di networking LIFE il 16 maggio a Bologna

08/mag/2017
In occasione del prossimo lancio della call LIFE 2014-2020, Ecomondo sarà sponsor dell'evento di networking Territorial Circular Bioeconomy dedicato al programma LIFE, che si svolgerà il 16 maggio 2017 presso l’Università di Bologna (Aula Prodi - Plesso di San Giovanni in Monte) in occasione del prossimo lancio della call LIFE 2014-2020.

“IO PENSO CIRCOLARE”: ecco i nomi delle startup vincitrici

05/mag/2017
"Io penso circolare" è il Premio, nato dalla volontà di La Stampa Tuttogreen con Aquafil e il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, per le startup nate dopo il 1 novembre 2014 e i centri di ricerca pubblici che stiano lavorando per dare un contributo innovativo a processi, sistemi, tecnologie e prodotti nel campo dell’economia circolare. Sono stati ben 46 i progetti sottoposti alla giuria del premio, composta dal direttore Maurizio Molinari, dal coordinatore di La Stampa-Tuttogreen Roberto Giovannini, dal giornalista Antonio Cianciullo, dal presidente di Aquafil Giulio Bonazzi, da Gianluca Baldo, socio fondatore di Lce e da Alessandra Astolfi di Ecomondo.

Un premio per l'economia circolare. Il 4 maggio la cerimonia di consegna.

26/apr/2017
Il 4 maggio, a Torino, saranno rivelati i nomi dei vincitori del premio Io Penso Circolare, riservato alle startup nate dopo il primo novembre 2014 e ai centri di ricerca pubblici impegnati nello sviluppo di processi, sistemi, tecnologie e prodotti nel campo dell'economia circolare.

Key Energy, il fotovoltaico torna a correre

05/apr/2017
Il fotovoltaico in Italia è finalmente tornato a crescere e continuerà a farlo anche nei prossimi anni. Diversi scenari prevedono un aumento di realizzazioni degli impianti solari; anche il settore dell´immagazzinamento di energia ha un importante potenziale di sviluppo. È quanto è emerso a Milano durante la tappa del Road Map di Ecomondo-Key Energy dedicato al fotovoltaico e ai sistemi di accumulo.

Ecomondo 2017 sulla rotta dell' economia circolare

17/mar/2017
L' Italia, nel riciclo dei rifiuti speciali, si colloca oggi al primo posto, pari al 76% del volume di rifiuti prodotti, in vantaggio di ben 30 punti percentuali sulla media europea, ferma al 46%, e in vetta alla top five dei componenti più virtuosi del continente. Anche i numeri relativi al consumo interno dei materiali (DMC) rivelano un’accresciuta attenzione e sensibilità del nostro paese rispetto alla salvaguardia ambientale. Nel 2014 il DMC è arrivato a 503 Gt, calando di ben 47 punti percentuali rispetto al 2012 (948 Gt)