Notizie

Green.it - La comunità internazionale sta guardando al 2050 come all’inizio di una nuova era nel campo della sostenibilità, e l’Italia non sta a guardare.


Tutti i progetti che si stanno implementando e migliorando in questi anni sono infatti tesi a migliorare non solo il nostro quotidiano, ma soprattutto la qualità di vita delle prossime generazioni, sulle quali potrebbero ricadere – senza il dovuto mutamento di rotta – le più nefaste conseguenze del cambiamento climatico. Il 2050 è visto in particolare come l’anno in cui le energie rinnovabili spodesteranno completamente quelle prodotte a partire dai combustibili fossili. A ribadire che questo passaggio potrebbe finalmente compiersi entro la metà sono due differenti studi sull’energia sostenibile: uno italiano, condotto dall’Ismn di Palermo e dall’Ibimet di Firenze, e uno di respiro internazionale, redatto dall’Istituto di ricerca ambientale CE Delft.
>>continua

Vai alle altre notizie