Notizie

Build Up - L’Itre – il Comitato per l’Industria, la Ricerca e l’Energia in seno al Parlamento Europeo - ha aggiornato la Direttiva per la Performance Energetica degli Immobili (EPBD) con l’obiettivo di raggiungere entro il 2050 la più alta percentuale possibile di costruzioni ad alta efficienza.

Le nuove norme prevedono agevolazioni per gli imprenditori e anche per gli enti pubblici che investiranno nell’edilizia.
L’urgenza di votarsi a soluzioni più rispettose per l’ambiente è oggi molto più sentita rispetto al recente passato, come conferma Bendt Bendtsen, relatore ITRE incaricato per il progetto: “abbiamo raggiunto una solida maggioranza in sede di Parlamento Europeo – ha dichiarato -. È ora che gli stati membri dimostrino un impegno concreto, mettendo in campo azioni e strategie di lungo termine”...continua a leggere...

Torna alle altre notizie

Resta sempre aggiornato, iscriviti alla nostra newsletter